ROCCAFORTEDELGRECO.NET

Storia e Cultura

( La novella viene riproposta integralmente )

Una volta c’era un prete e una mattina partì e andò alla mandria del drago e prese per forza il formaggio e la ricotta ai pecorai e cominciò a fuggire.

I pecorai, come videro che giungeva il drago, gli gridarono che quel prete, il quale andava fuggendo aveva rubato loro il cacio e la ricotta. Avendo il drago udito ciò, corse dietro al prete.

Quando fu vicino che era per raggiungerlo, il prete si fermò e disse al drago “ Tu molto corri per me, ma io non ho paura di te, perché io ti stritolo come stritolo questa pietra bianca con le mie mani”. E qual’era la pietra bianca che afferrò? La ricotta, che fece in minuzzoli con le mani e al drago disse che era pietra bianca.

Leggi tutto...

 

Alla ricerca delle radici di Francesco Palamara

Il volume analizza la storia di Roccaforte del Greco, paese che si trova al centro dell’area grecanica della provincia di Reggio Calabria e che conserva una forte connotazione identitaria interessante da studiare e far conoscere. Il libro ha il merito di ripercorrere con accuratezza e passione la storia politica e amministrativa, ma anche civile e religiosa di Roccaforte, dedicando ampio spazio alle attività economiche lì svolte, documentando il penoso fenomeno dell’emigrazione, e gli usi e i costumi del luogo. L’autore si sofferma anche sui personaggi più importanti ai quali il paese ha dato i natali, Giuseppe Tripepi, don Domenico Spanò, Marco Perpiglia e altri. Inoltre riporta due delle novelle greche di Roccaforte, racconti popolari trasmessi per lungo tempo solo oralmente.

Per acquistare on line  www.cittadelsoledizioni.it

 

 

Cultura e tradizioni dell’area grecanica. Le minoranze linguistiche nella legislazione vigente di Mario Maesano

Il volume traccia un percorso storico sulle minoranze linguistiche di lingua grecanica nella provincia di Reggio Calabria, con particolare riferimento ai territori di Roghudi e Roccaforte del Greco approfondendo gli aspetti di tutela giuridica delle minoranze linguistiche in generale, così come disciplinati dalla normativa vigente, in particolare la legge 482 del 15 dicembre 1999.

Per acquistare on line  www.cittadelsoledizioni.it

 

 

 

 

Kairos-parole-e-speranze di Pietro Sgro

Nelle poesie di Sgro non vi è differenza di religioni, di razza, ma l’uomo al centro del creato, cosi come la natura, il paesaggio, la vita e la morte; il tutto sovrastato da luce divina. La sua poesia è coinvolgimento psicologico, storia, pianto e sorriso senza confini. I temi più crudi sono descritti in pochi versi e godono di un finale di speranza, di un cuore che non si chiude mai di fronte all’avversità e al dramma dell’umano. Nei suoi scritti prevale un messaggio di pace, realismo ed obiettività, ottimismo nel futuro.

Per acquistare on line www.iiritieditore.com

 

 

La primavera del nostro infinito di Mimmo Codispoti

Raccolta di racconti pubblicati dall'autore sulla rivista Helios Magazine, periodico bimestrale di scienza, cultura e società. "Nei testi di Mimmo Codispoti -scrive nella prefazione Pino Rotta, direttore della rivista - non sempre c'è un filo narrativo, un tema che si sviluppa o il racconto di una storia che ha un inizio, uno svolgimento e una conclusione. Sono emozioni, sentimenti, sensazioni e pensieri che si riversano nella pagina facendo emergere da spaccati di vita quotidiana, molto più spesso da istanti fermati con poche immagini, a volte l'umanità e la natura nella sua innocenza e meravigliosa bellezza, altre volte un'ironica ma sempre compassionevole visione sulle debolezze e sulle frivolezze dell'uomo che si sforza di apparire ciò che non è, e proprio per questo diventa, nella nuda osservazione dell'autore, l'emblema della futilità dell'esistenza svuotata che viviamo nella nostra attuale quotidianità.

Per acquistare on line www.cittadelsole.it